Giugno 2017
LunMarMerGioVenSabDom
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930
Luglio 2017
LunMarMerGioVenSabDom
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31
Mercanti di Vino II

Mercanti di Vino II

Il 17 maggio, alle 19:00, nella sala di degustazione del ristorante Larys, sei vini rossi in degustazione per 20 assaggiatori. Quota di partecipazione 20€.

Un gioco per appassionati di vino, che non richiede particolari competenze, per valutare la qualità dei vini, basandosi unicamente sul gradimento e le preferenze soggettive, degustandoli alla cieca.

Una esperienza tra i vini, valutati in condizioni più neutre ed eque, ed una scoperta su come funziona il proprio  gusto, quando non è condizionato da nomi, etichette, suggestioni, prezzi, etc.

Cos’è “Mercanti di Vino“?

Un wine-game; una degustazione alla cieca; un’asta tra i partecipanti; un meccanismo di valutazione imparziale tra vini diversi, e tra persone diverse; una valutazione della qualità percepita dei vini, espressa con un prezzo; una ricognizione del gradimento; una classifica di preferenza; un gioco appassionante per chi ama il vino, indipendentemente da competenze ed esperienza; una indagine sui propri gusti e quelli degli altri condotta in condizioni ideali; una sfida.

Come funziona?

Il wine-game permette di valutare la qualità dei vini, degustati alla cieca, basandosi esclusivamente sul gradimento e le preferenze soggettive.

Queste vengono poi tradotte in un sistema di valori, espressi in forma di “prezzi”, assegnati liberamente a ciascun vino dai partecipanti, esclusivamente in base al proprio gradimento e basandosi unicamente sul “vino nel bicchiere”, sulla qualità percepita assaggiandolo.

Alla fine della degustazione c’è quindi una asta coperta (senza rilancio), con la quale alcuni dei partecipanti otterranno una bottiglia tra quelle degustate, ed al prezzo stabilito dalla propria valutazione, quale che sia. Ovviamente una nuova bottiglia, integra!

Lo scopo del wine-game è: valutare i vini in forma anonima, alla cieca, e con un meccanismo di punteggio più attendibile del solito, mostrando poi ai partecipanti i risultati della loro valutazione (sia individuale e sia collettiva) e confrontando i prezzi, così determinati, con i reali prezzi di mercato dei vini.

Per richiedere ulteriori informazioni: info@winemining.org

Per partecipare, basta una mail a questo indirizzo: prenotazioni@winemining.org specificando nome e cognome, il numero di posti prenotati ed un numero di telefono, per eventuali comunicazioni dell'ultimo momento.
winemining: degustazioni

http://www.winemining.org